Android Tips&Tricks: la funzione Risparmio Dati per ridurre il traffico Internet con le connessioni mobile

A partire da Nougat Google ha introdotto su Android una nuova funzionalità chiamata Risparmio dati (confermata anche da Samsung per i Galaxy) raggiungibile dal menù impostazioni di sistema Connessioni > Utilizzo Dati.

 

Una volta abilitata il telefono consentirà l’accesso alla rete dati dell’operatore mobile solamente alle app in primo piano, bloccando quindi tutto il traffico generato da quelle in esecuzione in background per ridurre il più possibile il consumo dei megabyte e anche limitare il consumo della batteria.

Attraverso l’opzione Consenti uso dati senza restrizioni è però possibile scegliere di escludere dal Risparmio dati determinate app per fare in modo che possano connettersi ad Internet normalmente senza alcuna restrizione (utile ad esempio per il client email o l’app di social network preferita).

Quando la funzione risulta attiva nella barra di stato Android vi ritroverete con una nuova icona con un + all’interno.

Risparmio dati può considerarsi un’evoluzione dell’attuale impostazione Limita dati background presente di base su Android fin dai tempi di Gingerbrad.

Purtroppo, a differenza di Google, per tale funzione Samsung non ha mai previsto uno specifico toggle per il menù a tendina.

Voi la trovate utile?

 

Qui altri trucchi per il sistema operativo Android