Come personalizzare la vibrazione dei Galaxy

Tra le tantissime funzioni implementate da Samsung nei recenti Galaxy, ne troviamo una che riguarda la vibrazione del telefono.

Ogni possessore di questo smartphone può infatti creare diversi schemi di vibrazione e associarli liberamente ai contatti preferiti.
Vediamo insieme come fare.

Entrare nel menù impostazioni e selezionare la voce Suono.

Cliccare su Vibrazione dispositivo.

Come potete vedere dalla schermata, esistono già diversi modelli predefiniti per la vibrazione.
Se questi non dovessero essere di vostro gradimento, potete sempre crearne un altro cliccando sul pulsante Crea.

Cliccare ora su Tocca per creare per avviare la registrazione del modello.

Lo stop della lancetta (pulsante Interrompi) determinerà la duranta complessiva di un singolo ciclo di vibrazione.

Durante il percorso della lancetta, cliccando all’interno del cerchio imposterete invece la frequenza della vibrazione e, in base alla pressione del dito, anche la sua intensità.

Purtroppo i modelli di vibrazione personalizzati possono essere utilizzati solamente all’interno della rubrica.
Una volta selezionato il contatto (non però quelli sulla sim), in Schema vibrazione potrete scegliere il modello appena creato.