Novità Android Oreo (Samsung): disattivare o modificare lo stile delle notifiche badge

Sebbene le notifiche badge siano state un’invenzione di Apple, Samsung è stato il primo produttore Android ad implementarle sui suoi smartphone (la prima volta ai tempi dei Galaxy S2).
Per chi non le conoscesse stiamo parlando di quel piccolo numero che compare all’interno di una bolla colorata in un angolo di un’icona per segnalare la presenza di nuove notifiche riguardanti la rispettiva applicazione.

Con gli aggiornamenti Oreo, in particolare quelli con personalizzazione Samsung Experience 9.0, il produttore koreano ha deciso di fornire agli utenti anche qualche opzione per personalizzarle.

Innanzitutto ora c’è la possibilità di disattivarle del tutto, utile per coloro che non amano avere questo genere di notifiche sulla home o app drawer.

Inoltre l’utente può anche modificarne lo stile, scegliendo se avere i badge con il numero delle notifiche presenti oppure solamente un piccolo pallino colorato come previsto da Google per la versione base di Android Oreo.

La schermata per la gestione delle notifiche badge si trova nelle impostazioni di sistema all’interno del menù Notifiche > Badge icona dell’applicazione.

 

 

Qui tutte le novità di Android Oreo.