Samsung ci mostra quali sono le nuove funzionalità della SPen del Galaxy Note9

Con un nuovo articolo apparso nella versione internazionale del suo blog oggi Samsung ci ricorda quali sono le principali funzionalità della SPen del Galaxy Note 9.

1. Personalizzazione del pulsante con funzioni remote

E’ la vera novità della SPen del Note 9, possibile grazie al supporto della connettività Bluetooth Low Energy (BLE) che permette di eseguire comandi fino ad una distanza di 10 metri.

L’utente può personalizzare il singolo click, il doppio click o la pressione prolungata per lanciare app o specifiche azioni legate all’applicazione aperta in primo piano (solo per quelle previste).

 

2. Disegno fotografico e disegno live

Con la nuova versione dell’app PENUP (già disponibile da settimane anche per i possessori dei precedenti modelli Galaxy Note) è più facile creare disegni anche se non si è particolarmente esperti.
Questo grazie alle due funzioni:

  • Disegno fotografico, che permette di disegnare e colorare usando come aiuto una qualsiasi immagine della galleria impostata come sfondo
  • Disegno live, che ci insegna a disegnare passo passo partendo da dei modelli messi a disposizione dagli altri utenti

3. Messaggio Live con AR Emoji

Messaggio Live è una funzionalità introdotta da Samsung per la prima volta con il Note 8 che permette di creare scritte animate nel formato GIF (qui una panoramica).


Con il Note 9 sono stati aggiunti altri tre nuovi effetti e la possibilità di usare nei Messaggi Live gli AR Emoji.

4. Screen off memo colorati

Introdotto per la prima volta con i Note 5, gli Screen off memo permettono di prendere appunti direttamente a schermo spento.
Con il Note 9, oltre che con quello predefinito grigio, c’è la possibilità di scrivere le note anche usando il colore che corrisponde alla SPen (ma purtroppo l’utente non può sceglierlo liberamente).

Per maggiori informazioni sulla SPen del Note 9 vi rimandiamo ai nostri precedenti articoli.