Nuove foto dal vivo ci mostrano il Galaxy Note 8 in ogni angolazione e ci anticipano un particolare sul lettore di impronte

Dopo la brochure pubblicitaria della Samsung, con l’avvicinarsi della presentazione ufficiale continuano ad emergere altri leak rilevanti sul Note 8.

Questa volta si tratta di nuove fotografie dal vivo in grado di mostrarci il phablet in ogni angolazione, seppur il modello ritratto sia solamente una versione dummy (ossia destinata all’esposizione ma non funzionante perché priva dei circuiti interni).

La prima mette ben in risalto la cornice ridottissima della parte inferiore.

Come si può vedere rispetto a quello dei Galaxy S8 il design del Note 8 è più squadrato.

A giudicare dalle immagini le sue dimensioni appaiono davvero enormi, ma stando alle specifiche divulgate da @evleaks la differenza con il Galaxy S8 Plus alla fine dovrebbe limitarsi a soli pochi millimetri.

Di seguito un particolare della parte superiore con il foro per il secondo microfono e lo slot per le sim e la microsd.

Qui invece le immagini che mostrano i due lati del Note 8 con anche il pulsante fisico dedicato a Bixby.

  

Un particolare su cui vale la pena soffermarsi è la parte della doppia fotocamera posteriore. La foto purtroppo non è molto definita, ma i due obiettivi insieme al vetro che le ricopre non sembrano sporgere (a meno che non sia rialzato proprio tutto il modulo del comparto camera).

foto ingrandita e schiarita

Inoltre il sensore delle impronte sembra addirittura rientrare di 1-2 millimetri nella scocca (o nel modulo della fotocamera), un accorgimento che Samsung potrebbe aver adottato per risolvere il problema dei Galaxy S8 dove si fa davvero fatica a distinguerlo dalla fotocamera con il dito.

 

fonte weibo.com, via androidheadlines.com