Samsung ufficializza il Note Fan Edition, una versione ricondizionata del Note 7 con software del Galaxy S8. Ma solo in Korea

Con un articolo pubblicato nella versione koreana del proprio blog Samsung ha ufficializzato il Galaxy Note Fan Edition, la versione ricondizionata del Note 7 il cui arrivo era già stato annunciato a fine di marzo 2017.

Il Galaxy Note Fan Edition, chiamato anche Galaxy Note FE, è un dispositivo ottenuto utilizzando i componenti interni e la scocca originale delle unità dei Note 7 ritirate dal commercio che non sono mai state aperte dagli utenti.

Dal punto di vista hardware ed estetico quindi tra i due modelli non esiste alcuna differenza (qui le caratteristiche complete del Note 7), fatta eccezione per la batteria che da 3500 passa a 3200 mAh e per il logo Fan Edition sul retro della scocca.

In compenso Samsung ha portato sul suo nuovo phablet lo stesso software dei Galaxy S8, compreso Bixby Home e Bixby Reminder (Bixby Voice sembra invece che non ci sarà).
Rimangono ovviamente le stesse funzionalità della SPen del Note 7 originale.

Purtroppo il Galaxy Note FE verrà commercializzato soltanto nel mercato della Corea del Sud, in un numero limitato di 400.000 unità a partire dal giorno 7 luglio (il prezzo al momento non è stato ufficializzato).

Da quanto si apprende dal comunicato Samsung però non sembra escludere di aprire le vendite anche a mercati esteri, ma la decisione finale non è stata ancora presa.

Vedremo se anche questo phablet verrà apprezzato dal mercato nonostante l’uscita tra qualche mese del Galaxy Note 8.

 

fonte Samsung Korea