Samsung Kies: i requisiti e guida all’installazione

 

In questa guida cercheremo di aiutare l’utente meno esperto nell’installazione della suite Kies, indispensabile per aggiornare in maniera ufficiale il Galaxy S e Galaxy SII ai firmware più recenti.

Sono in molti a riscontrare problemi nell’uso di Kies a partire dalla fase di installazione fino a quella del riconoscimento del telefono via cavo usb.
Purtroppo, così come per molti altri programmi complessi, spesso il vero problema risiede in una non perfetta configurazione software o hardware del nostro PC.
Le variabili in questo caso sono troppe per essere affrontate in una guida. Ci limiteremo pertanto a sottolineare solo gli aspetti più importanti da prendere in considerazione.

Va detto che le ultime versioni di Kies sono migliorate notevolmente risolvendo i problemi riscontrati dagli utenti nel passato.
Il sito ufficiale di riferimento è quello del supporto Samsung.
Prima di installare la suite Kies verifichiamo che il nostro PC soddisfi i requisiti hardware e software richiesti.

Sistema Operativi supportati : Windows XP,  Windows Vista, Windows 7 (sia 32 che 64 bit )
Processore : Intel Core 2 Duo 2,0GHz o superiore (raccomandato)
Memoria minima (RAM) : 1.00 GB (raccomandata)
Spazio libero sul disco rigido :  Almeno 500MB (raccomandato)
Risoluzione dello schermo : 1024 X 768, 32 bit o superiore
Software richiesto : .Net Framework 3.5 SP1 o più recente, Windows Media Player 10 o più recente ,DirectX 9.0C

Da come si vede i requisiti hardware non dovrebbero costituire un grosso ostacolo, almeno per i pc con non più di 4-5 anni.

Discorso perso per quanto riguarda l’aspetto software. Sebbene siano supportati tutti i sistemi operativi Windows, per evitare eventuali problemi è indispensabile che questi siano aggiornati agli ultimi service pack e patch varie rilasciati costantemente da Microsoft.

Quindi prima di procedere con l’installazione della suite samsung vi consigliamo di controllare il sito Microsoft Update.

Una volta soddisfatti tutti i requisiti scarichiamo l’ ultima versione di Kies e avviamo il setup.

IMPORTANTE: se sul proprio PC è installato un firewall software assicurarsi di dare libero accesso ad internet ad eventuali richieste da parte di Samsung Kies. 

La fase di installazione è veramente molto semplice e veloce, ci verrà richiesto solamente di scegliere la lingua e di accettare il contratto di licenza. Al termine comparirà la seguente schermata.

Con la procedura di installazione verranno installati automaticamente anche i driver del telefono. Al primo collegamento del telefono alla porta usb del computer inizierà il riconoscimento della periferica hardware (il nostro Galaxy S in questo caso).

Se tutto è avvenuto in maniera corretta collegando ogni volta il Galaxy al PC vedrete comparire nella tray bar di Windows un’icona del telefono.

Mentre avviando la suite Kies avrete la conferma del corretto riconoscimento del telefono.
NB: assicurarsi di aprire kies in modalità amministratore.

immagine puramente indicativa