Ecco i primi render del Samsung Galaxy Tab S4: cornici più ridotte del solito, scanner dell’iride, niente pulsanti frontali e tasto Bixby. E il lettore delle impronte digitali?

Tra i dispositivi mobile più interessanti attesi per questa seconda parte dell’anno, oltre al Note 9, troviamo anche il Galaxy Tab S4.

Fino ad oggi sul nuovo tablet SuperAmoled della Samsung sono già emersi vari leak che ci hanno permesso di conoscere in anticipo alcune delle sue caratteristiche hardware e software.
L’ultimo in ordine di tempo proviene dal sito Androidheadlines attraverso una fonte ritenuta affidabile.

Si tratta di alcuni render che molto probabilmente la società koreana utilizzerà per pubblicizzare il prodotto durante la fase di lancio, più che sufficienti per mostrarci chiaramente il suo design.

Come vedete il formato del display è come quello del primo Galaxy Tab S, ossia 16:10 anziché il 4:3 dei Galaxy Tab S2 e Galaxy Tab S3.
Nella parte superiore si intravedono anche una serie di sensori che dovrebbero servire per la scansione dell’iride.

Più ridotte del solito, ma lontane dai display Infinity degli smartphone Galaxy, le cornici laterali.
Da notare anche l’assenza dei tasti fisici frontali, proprio come ci aveva anticipato la prima foto dal vivo emersa settimane fa.

Sul retro della scocca, rigorosamente di colore nero, troviamo la fotocamera posteriore (probabilmente da 13 megapixel), il flash led ed il logo Samsung con la scritta Tuned by AKG (probabilmente Quad con supporto Dolby Atmos come per il Tab S3 ).

I pulsanti fisici sembrano solo due, quelli soliti per l’accensione e la regolazione del volume, senza il tasto dedicato a Bixby.

I render inoltre confermano l’assenza della SPen integrata nel dispositivo come sperato da molti (sicuramente ci sarà un pennino più grande a parte come quello del Tab S3).

I più attenti avranno notato anche l’assenza del lettore delle impronte digitali, a quanto pare rimpiazzato in tutto dallo scanner dell’iride (a meno che non sia integrato all’interno del display, ma ci sembra un’ipotesi altamente improbabile).

Per scoprirne di più sul Galaxy Tab S4 non resta che attendere l’ufficializzazione.
Se vogliamo considerare il widget della lockscreen come un indizio, questa potrebbe benissimo avvenire il giorno 24 agosto.

 

via androidheadlines.com