Con Lollipop Samsung trasforma il Note 10.1 2014 arricchendolo di funzioni. Ecco tutte le novità dei nuovi aggiornamenti

Sono passati ormai più di due anni dal debutto del Note 10.1 2014, a nostro avviso uno dei migliori tablet in circolazione.

Purtroppo la Samsung lo ha lasciato a lungo fermo alla vecchia versione Android Kitkat 4.4.2, ma con i nuovi firmware basati su Lollipop 5.1.1 ha trovato però il modo di farsi perdonare donandogli molte delle caratteristiche presenti nei più recenti modelli della serie Galaxy Note.

Ecco di seguito tutte le principali novità che chi installerà i prossimi aggiornamenti troverà al suo interno.

– Nuova versione TouchWiz

– Nuova Lockscreen con notifiche stile card di Lollipop

– Nuovo Task Manager

– Nuovo menù a tendina

– Nuovo menù impostazioni

– Nuovo menù Air Command con le ultime funzionalità della SPen provenienti dal Note 4 (tra cui Selezione Intelligente)

– Nuova tastiera in stile PC Window con tasti funzioni rapide (Ctrl+C, Ctrl+V, ecc…)

– Varie app Samsung aggiornate (lettore musicale, video, s note, ecc…)

Modalità Multi Utente di Lollipop

– Funzionalità Photo Note (approfondimento)

– Nuovo Multi Window (sempre max 2 schermate e non 4)

Pop-up Screen del Note 4 per ridurre in popup le app aperte in primo piano attraverso un semplice swipe dagli angoli superiori dello schermo verso il centro

Purtroppo il firmware da cui abbiamo tratto questi screenshot per ora è disponibile ufficialmente solo per i Note 10.1 2014 LTE (P605) olandesi.
Chi volesse provarlo può farlo solo tramite odin (qui l’articolo di riferimento).

Vi piacciono tutte queste migliorie introdotte dalla Samsung?