Il prossimo anno i Galaxy S si divideranno in ben 3 modelli? Per i Galaxy S10 si parla di una terza versione con tripla fotocamera

Con i Galaxy S10 potrebbero esserci più sorprese del previsto.
Secondo quanto riportato dal media koreano etnews sulla base di informazioni ottenute da più fonti coinvolte nel loro sviluppo, Samsung per il prossimo anno avrebbe deciso di suddividere la linea dei Galaxy S in ben tre modelli differenti.

Il primo e più economico ha come nome in codice Beyond 0 (beyond significa oltre/al di sopra ed era già emerso ad inizio maggio) e presenta una sola fotocamera posteriore ed un display con diagonale da 5,8″.
Il secondo ha come nome in codice Beyond 1, anche questo con diagonale da 5,8″ ma con una doppia fotocamera posteriore.

immagine non reale

Quello più completo e interessante è però il terzo con nome in codice Beyond 2. Rispetto agli altri vanterà una diagonale da 6,2″ (come gli attuali modelli Galaxy S Plus), il lettore delle impronte digitali integrato nel display e una tripla fotocamera posteriore.

Se la notizia fosse confermata è chiaro che sarà proprio l’ultimo il modello che Samsung utilizzerà per celebrare il decimo anniversario della serie Galaxy S, magari chiamandolo Galaxy X come ha fatto Apple con l’iPhone X.

L’unica cosa certa è che per un Galaxy del genere difficilmente la società koreana proporrà un prezzo di listino inferiore ai 1000€.

Qui tutte le altre indiscrezioni sui Galaxy S10.

 

fonte etnews.com