Revolution Rom UX 2014, un po’ di Note 3 anche per il Galaxy S2

Dopo la Revolution Rom in stile Galaxy S4tutangigi riprova a portare sul Galaxy S2 le caratteristiche di un altro dispositivo recente della Samsung: il Galaxy Note 3.

Questa volta l’impresa è ancora più difficile dato le differenti versioni android che separano i due dispositivi (il Galaxy S2 è fermo a JellyBean 4.12, il Note 3 invece Android 4.3) e che rendono di fatto impossibile un porting vero e proprio.

Revolution Rom UX 2014

Inutile quindi aspettarsi funzioni particolarmente avanzate come quelle ad esempio della SPen, ma il cuoco italiano è stato comunque abile nel creare una rom interessante in pochissimo spazio.
La Revolution Rom UX 2014 pur essendo basata su un firmware TouchWiz pesa infatti solamente 285 MB, contro i 580 MB dei pacchetti originali della Samsung.

Ecco le caratteristiche:

– basata su WanamLite XWLSW
Revolution Kernel
– interfaccia grafica e app temate in stile Note 3
multiwindow presente
– menù impostazioni diviso in tab
barra di stato e menù a tendina in stile Note 3
mod AC!D Sound per migliorare qualità audio
– mod modifica Densità schermo
– app Radio FM e registratore vocale presenti

Di seguito alcuni screenshot:

 
Failed to get data. Error:
Start tag expected, '
Data returned by Google:
The Picasa API is deprecated. See https://developers.google.com/picasa-web/ for more details and the migration guide.

Link utili per l’installazione