Google rimuove unilateralmente dal Play Store la nota applicazione per android Tasker [AGGIORNATO]

Tra le tante app che Google rimuove regolarmente dal Play Store per ragioni di sicurezza non ci sono soltanto quelle malevoli, ma anche programmi disponibili per android fin dalla notte dei tempi.

L’ultima in ordine di tempo è forse l’applicazione più famosa che può vantare la piattaforma del sistema operativo del robottino verde: Tasker, il tool di automazione per eccellenza.

tasker-android

Secondo quanto dichiarato dallo sviluppatore la rimozione sarebbe avvenuta in questi giorni senza che Google avesse inviato alcuna comunicazione o fornito il motivo esatto.
Dalla sua pagina della Developer Console è apparsa soltanto la seguente nota:

This app has been removed from Google Play for a violation of the Google Play Developer Programme Policy regardingDangerous Products. Please review the Optimising for Doze and App Standbyarticle, modify your app’s manifest and resubmit. More details have been emailed to the account owner.

Il vero problema sembrerebbe essere un permesso ritenuto pericoloso che disabiliterebbe la nuova funzionalità Doze di Google, ma si tratta di una cosa presente soltanto nella versione beta mai pubblicata dallo sviluppatore sul Play Store.

tasker banned

Ad aver rilevato la violazione potrebbe quindi essere stato il servizio di verifica delle applicazioni di android dopo una scansione avvenuta sui dispositivi dove era stata installata tale beta.
Se così fosse quindi quella di Google può considerarsi a tutti gli effetti come un’azione preventiva in stile Minority Report.

Ovviamente ora a rimetterci, ma speriamo solo per pochi giorni, sono le centinaia di utenti che in tutti questi anni l’avevano acquistata (chi fosse interessato all’apk intanto può trovarlo sul sito di riferimento di Tasker).

GOOGLE PLAY | Tasker

AGGIORNAMENTO 18 novembre 2015:
Tasker è finalmente ritornato ad essere disponibile sul Play Store.
A detta di un dipendente di Google, la società avrebbe lavorato a stretto contatto con lo sviluppatore per cercare di risolvere il problema (aiuto che purtroppo non tutti coloro che si trovano nella stessa situazione possono vantare).

We can confirm that Tasker is available again on Google Play. We worked very closely with the developer to resolve the situation and ensure that the app was in compliance with our policies.

 

via androidpolice.com