Il roll-out di Google Assistant può ormai definirsi completato: arrivato in Italia anche sugli smartphone Lollipop e i tablet

Con qualche mese di ritardo rispetto all’annuncio iniziale di Google, il roll-out dell’assistente vocale Google Assistant sui dispositivi idonei può ormai definirsi concluso.

Negli ultimi giorni ad averlo ricevuto (lato server) sono infatti anche i possessori degli smartphone Lollipop e dei tablet con a bordo almeno la versione Marshmallow di Android, compresi i modelli italiani.

Google Assistant su Galaxy S5 con Lollipop

Google Assistant su tablet Nougat

Ricordiamo che per poterlo utilizzare è sufficiente tenere premuto a lungo sul pulsante home. La prima volta vi verrà chiesto di completare la procedura di configurazione, mentre in seguito si avvierà direttamente Google Assistant in modalità ascolto (qui la nostra guida).

Se escludiamo S Voice, ad oggi Google Assistant è l’unico assistente vocale per Android disponibile in lingua italiana.
Bixby Voice infatti al momento si limita a supportare solamente l’inglese americano, il koreano ed il cinese, inoltre per ora possono utilizzarlo solamente i possessori di un Samsung top di gamma come i Galaxy S8, i Note 8 e i Galaxy S9.

Voi lo usate Google Assistant? E come vi trovate?

 

si ringrazia per le segnalazioni tidus_86 e centrale