Curiosità: webOS portato sul Galaxy Nexus

 

Gli appassionati di tecnologie mobile sicuramente conosceranno webOS, il sistema operativo sviluppato in origine da Palm e in seguito acquistato da Hewlett-Packard.

Visto anche lo scarso impegno del produttore statunitense, le vendite dei prodotti HP webOS si rivelarono un flop e così lo sviluppo di questo sistema operativo fu abbandonato e di recente convertito in un progetto open source.


Pare ora che questa politica abbia dato i suoi frutti visto che il team WebOS Ports è riuscito ad effettuarne un primo porting proprio sul Galaxy Nexus.

Anche se si è riusciti a far funzionare il WiFi, mancano ancora da sistemare alcune cose relative alla parte radio e all'accelerazione hardware.

Ma lo sviluppo proseguirà ancora.
 

via androidcentral