Ecco come potrebbe essere Android N, il successore di Android 6 Marshmallow

Tra poco più di 2 mesi, più precisamente il 18 maggio, si terrà l’edizione 2016 del Google I/O, un’importante manifestazione dove Google presenterà al mondo le sue ultime novità software.

Tra queste la più attesa è sicuramente la nuova versione di Android, per ora conosciuta con il nome di Android N (il nome del dolce scelto non è ancora noto).

android N 7

Grazie ai ragazzi del sito androidpolice.com, che hanno già avuto modo di vedere una prima versione ancora in sviluppo, abbiamo già modo di capire che cosa ci aspetterà.

Il cambiamento più evidente riguarda il menù delle impostazioni di sistema.
Quando l’utente entrerà in un sotto menù avrà la possibilità di accedere ad un pannello laterale con all’interno le stesse voci del menù principale per passare così più rapidamente da una sezione all’altra.

android n hamburger menu

Interessante poi il fatto che ogni voce disponibile in elenco riporterà anche lo stato in cui si trova la relativa funzione.

android n menu impostazioni

Un’altra novità dovrebbe riguardare le notifiche del menù a tendina, non più visualizzate sotto forma di card ma tutte all’interno di un unico pannello con uno sfondo sempre bianco.

android n notifiche

Da notare che il menù a tendina tornerà a coprire tutta la larghezza dello schermo, proprio come è stato fino ai tempi di Android KitKat.

Chiariamo che quelli che vedete non sono degli screenshot reali ma soltanto immagini create da androidpolice.com sulla base di quanto visto.

Nel frattempo godiamoci però ancora Android Marshmallow.