Le versioni Developer Preview di Android N presto anche sui non Nexus?

A partire da Lollipop Google ha iniziato a dare ai possessori di un Nexus attraverso il suo programma Developer Preview la possibilità di provare in anteprima le versioni beta di Android, in modo da preparare per tempo gli sviluppatori di applicazioni sui cambiamenti apportati e avere anche un numero maggiore di beta tester su cui contare.

Con Android N però potrebbero esserci importanti novità.

android n

A quanto pare infatti il programma Developer Preview potrebbe essere esteso anche ai dispositivi non Nexus, quindi tutti quelli i cui aggiornamenti dipendono dai rispettivi produttori.

A rivelarlo sono delle descrizioni contenute all’interno del codice sorgente di alcune pagine del sito developer.android.com che parlano espressamente di dispositivi di partner OEM.

android n preview codice

Certo, anche se le cose andassero veramente così ci risulta davvero difficile credere che il programma Developer Preview possa arrivare a coinvolgere pure i Galaxy, visto che si tratta di smartphone fortemente personalizzati da Samsung e con una piattaforma di sicurezza come Knox impossibile da ignorare.

Ma probabilmente per i suoi clienti la società koreana potrebbe riattivare nuovamente il programma Galaxy Care, che già di recente ha permesso ad alcuni possessori di un Galaxy S6 di provare in anteprima i firmware in via di sviluppo basati su Android Marshmallow.

 

via androidauthority.com