Samsung meglio di Apple nel Q1 2017 grazie alla fascia bassa, ma sul successo dei Galaxy S8 pende l’ombra degli iPhone 8

Nonostante un pessimo quarto trimestre 2016 chiuso alle spalle del rivale Apple e la mancanza di nuovi modelli top di gamma sul mercato, per Samsung Electronics il primo trimestre del 2017 si è concluso in maniera più che positiva.

A sostenerlo sono gli ultimi dati elaborati da Trendforce, secondo i quali la società koreana avrebbe ottenuto un market share del 26,1% distanziando nettamente la casa di Cupertino che si è fermata al 16,9%.

E il merito sarebbe tutto dei suoi smartphone di fascia media e bassa, in particolare la serie Galaxy J che sta contribuendo significativamente al volume complessivo delle vendite.

E con i Galaxy S8 ormai pronti ad invadere i mercati di tutto il mondo i risultati per Samsung non dovrebbero che migliorare.

Ma non per gli analisti di Trendforce, che prevedono per tutti i modelli android di fascia alta un periodo piuttosto duro a causa dell’hype che si sta creando intorno ai futuri smartphone di Apple, gli iPhone 8.

Vedremo se sarà realmente così.

 

fonte trendforce.com