Brutte notizie per Samsung: in Italia dopo 7 anni perde la leadership ed è ora scavalcata da Huawei

Nonostante la sua leadership a livello globale sia ancora ben salda, è indubbio che nel settore degli smartphone Samsung abbia iniziato a perdere terreno a causa dei produttori cinesi.

Ad esempio in Cina, primo mercato al mondo, è scesa al 12° posto con lo 0,8% del market share e nessuno smartphone nel 2017 tra i primi 10.
In India, secondo mercato al mondo, è stata da poco superata da Xiaomi (sebbene il produttore koreano abbia smentito).
E in Europa, il mercato in cui ha sempre dominato in maniera indiscussa, abbiamo visto di recente come le cose siano iniziate a cambiare.

Altre brutte notizie arrivano ora anche dall’Italia, un mercato in cui Samsung deteneva la leadership in maniera ininterrotta fin dal 2011 ma che ora è stata scavalcata dall’azienda cinese Huawei.

Ad evidenziarlo sono gli ultimi dati della società di analisi GFK, dove al primo posto troviamo Huawei (insieme al suo sotto brand Honor) con un market share del 33,7% e al secondo posto il produttore koreano con il 33,5%.

Ben lontana Apple, al 12,6%.

Considerando invece i dati degli ultimi 12 mesi Samsung rimane ancora prima.

Il merito del sorpasso viene attribuito principalmente ai vari smartphone di fascia media commercializzati da Huawei e ai suoi ultimi top di gamma P20 e P20 Pro.

Vedremo nei prossimi mesi quali saranno le risposte da parte di Samsung.

 

fonte corriere.it