Samsung si prepara già alla futura versione Android N rimuovendo alcune funzioni base della S Pen. C’è da preoccuparsi?

In una delle pagine del sito Samsung dedicato agli sviluppatori di recente sono comparsi dei riferimenti alla futura versione di Android per ora conosciuta con il nome in codice di Android N (quello di Lollipop era Android L e quello di Marshmallow Android M).

android n funzioni spen

Ebbene da come potete vedere dallo screenshot il produttore koreano avvisa gli sviluppatori che a partire da questa versione alcune funzioni specifiche della S Pen non saranno più presenti.

Ecco nel dettaglio quali sono:

AirButton

air_button

SmartClip

smartclip

WritingBuddy

trucchi-note-4 (5) trucchi-note-4 (4)

Ma perché rimuovere delle funzioni del genere senza indicare neanche delle alternative?

Escludendo un abbandono dei dispositivi della serie Note (anche se guardando a quanto successo con i Note 5 e l’assenza di successori per i Note Edge e i tablet Note 10.1 e NotePro sembrerebbe che sia già avvenuto), l’ipotesi più probabile è quella che queste funzioni ora verranno integrate da Google direttamente in Android N.

Sempre nella stessa pagina viene inoltre indicata come deprecata l’Edge Immersive Mode, una funzionalità finora utilizzata solo dal Note Edge per estendere l’interfaccia di determinate applicazioni alla parte laterale dello schermo .

edge immersive

Ma in questo caso è più difficile riuscire a pensare che Google sia interessata ad integrare in Android N pure questa funzione visto che fino ad oggi è stata utilizzata da uno smartphone soltanto da considerarsi per di più come progetto pilota.