Samsung porta Samsung Pay in 3 nuovi paesi e introduce nuovi servizi per i pagamenti online e trovare sconti e coupon

Continua ad espandersi Samsung Pay, il servizio di pagamento elettronico della Samsung che grazie alla tecnologia NFC+MST permette di trasformare lo smartphone in una vera e propria carta di credito per effettuare acquisti presso i negozi indipendentemente dal tipo di POS presente.

samsung-pay-nfc-mst

Dopo Stati Uniti, Corea del Sud, Cina, Australia, Singapore, Spagna, Porto Rico e il Brasile, ora il suo arrivo è previsto anche in Russia, Thailandia e Malesia.

Ad annunciarlo è la stessa Samsung Electronics, che attraverso il suo blog anticipa pure alcune nuove funzionalità.

La prima nasce in collaborazione con il servizio Masterpass di Mastercard e semplificherà notevolmente lo shopping online evitando all’utente di inserire ogni volta manualmente i dati personali, per il pagamento e anche quelli relativi alla spedizione.

samsung-pay-deals

Previsto inoltre il supporto ai pagamenti in-app e la funzionalità Deals in grado di segnalare in base alla posizione in cui si trova l’utente l’esistenza di sconti e coupon da utilizzare per la spesa nei negozi e ristoranti vicini.

Peccato soltanto che Samsung Pay non sia ancora previsto per l’Italia e che difficilmente lo sarà in tempi rapidi.

 

fonte Samsung