Samsung Pay si espande in nuovi mercati, ma non ancora in Italia dove forse sarà disponibile da fine 2017

A due anni dal suo debutto, seppur molto lentamente, continua ad espandersi Samsung Pay, il particolare servizio per i pagamenti elettronici della Samsung che permette ad alcuni modelli di smartphone Galaxy di essere visti dai POS come delle vere e proprie carte di credito.

Nella giornata di oggi il produttore koreano ha annunciato il suo arrivo in quattro nuovi mercati, tra cui anche due europei: Svezia, Svizzera, Emirati Arabi Uniti e Hong Kong.

Purtroppo il nostro paese continua ancora ad essere escluso da questo servizio, ma stando alle recenti parole del presidente di Samsung Italia Carlo Barlocco il progetto di lancio con i vari istituti di credito è già stato avviato e probabilmente verso la fine del 2017 o al massimo nei primi mesi del 2018 potremmo già utilizzare per effettuare pagamento direttamente con lo smartphone.

 

fonte Samsung, si ringrazia per la segnalazione centrale