Samsung pensa a delle lenti a contatto per la realtà aumentata con fotocamera e sensori collegabili allo smartphone

Forse è ancora troppo presto per vedere realmente in commercio prodotti del genere, ma intanto Samsung sembra aver avviato già da tempo i primi studi e probabilmente prototipi su delle lenti a contatto intelligenti.

lenti a contatto smart

A confermarlo sono alcuni brevetti depositati dalla società koreana presso il KIPRIS (Korea Intellectual Property Rights Information Service) che parlano di innovative lenti per la realtà aumentata proprio come quella dei Google Glass (da non confondere con realtà virtuale come quella dei Gear VR).

lenti a contatto smart 3

Nella parte centrale troviamo un display per fornire all’occorrenza informazioni sovrapposte a quello che si sta guardando.

lenti a contatto smart 1

Non mancano neanche sensori di movimento, utili per rilevare il movimento delle palpebre, una fotocamera e un’antenna per comunicare con lo smartphone e sfruttare le sue capacità di elaborazione.

lenti a contatto smart 2

Un progetto che da come si può capire richiede un’elevata miniaturizzazione, ma che potrebbe fornire immagini di qualità superiore rispetto a quelle ottenibili attualmente con i Google Glass.

Di seguito un esempio delle potenzialità della realtà aumentata offerte dal progetto Google Glass:

 

fonte kipris.or.kr, via galaxyclub.nl