Nonostante la debacle dei Note 7, Samsung domina ancora il mercato degli smartphone e nessuno riesce ad impensierirla

Nonostante i disastrosi risultati finanziari ottenuti, anche per il terzo trimestre del 2016 Samsung si conferma leader indiscusso nel mercato degli smartphone.

A confermarlo sono tutte le tre principali società di analisi del settore, che parlano di un market share intorno al 20%.
Pur considerando il passo falso compiuto con i Note 7 ed un calo complessivo di vendite di circa 10 milioni di unità, esiste ancora un distacco netto nei confronti di tutti gli altri concorrenti, che sembrano ben lontani dal riuscire ad impensierire la società koreana.

Strategy Analytics
samsung-leader-q3-strategyanalytics

IDC
samsung-leader-q3-idc

Trendforce
samsung-leader-q3-trendforce

Probabilmente colpa anche di Apple che continua a perdere importanti quote di mercato (soprattutto in Cina ed Europa), sia rispetto allo stesso periodo del 2015 che dello scorso trimestre (occorre però tenere conto che l’effetto dei suoi nuovi iPhone 7 si farà sentire maggiormente nei Q4).

Continuano a crescere invece i produttori cinesi.
Huawei è riuscita ad incrementare in maniera importante il numero totale di smartphone spediti, mentre Oppo in un anno ha fatto registrare una crescita percentuale annua del suo market share superiore al 120%.

fonte trendforce.com, strategyanalytics.comidc.com