Dite addio anche a Samsung Tuner, con Android Pie Samsung l’abbandonerà

Che siano apprezzati o meno quella di chiudere app o servizi in casa Samsung è ormai diventata un abitudine.

Dopo Samsung Focus la prossima applicazione che verrà abbandonata è Samsung Tuner, un utile tool che permette di personalizzare varie impostazioni di sistema in maniera specifica per i giochi o altro tipo di app che vengono lanciati dall’utente (es. risoluzione, fps, prestazioni, qualità, batteria, ecc…).

Fortunatamente questo accadrà soltanto a partire dall’arrivo dei firmware basati su Android Pie, dove il servizio Game Tuner sarà sostituito dal simile ma ben più limitato Game Launcher.

In fin dei conti già con l’ultima versione 3.4 Game Tuner aveva perso tutte quelle funzionalità guadagnate nel corso degli anni (era nata nel 2015) che la rendevano così unica ed esclusiva (nel mondo Android non esiste nulla di simile).

Ricordiamo che con Android Pie un’altra app che ci lascerà è Samsung Movie Maker.

Voi usavate Game Tuner?