Dal 1° aprile 2018 le app Samsung non supporteranno più l’accesso e la sincronizzazione al servizio cloud Dropbox

Oltre a tutti quelli che vi abbiamo già citato di recente, presto gli utenti dei Galaxy dovranno dire addio ad altri servizi messi a disposizione in passato da Samsung.

Questa volta si tratta dell’accesso al proprio spazio cloud Dropbox attraverso le varie applicazioni predefinite dei Galaxy Archivio, Galleria Immagini e DocumentSync.

Come sapete fino al Galaxy S5, grazie ad un accordo con l’omonima società di file hosting americana, Samsung era solita preinstallare sui suoi dispositivi Android l’app Dropbox e anche integrare a livello di sistema i servizi di sincronizzazione per offrire agli utenti la possibilità di effettuare il backup su cloud Dropbox di immagini, video e documenti (c’era pure una promozione che permetteva di ottenere gratis 50 GB di spazio gratuito per due anni).

Da come si apprende però da una comunicazione emessa da Dropbox, a partire dal 1° aprile 2018 tutto questo non risulterà più funzionante.

Ovviamente tutti i file dell’utente continueranno a rimanere all’interno del proprio spazio sul cloud di Dropbox, ma per accedervi occorrerà passare attraverso l’apposito client per Android o tramite il browser web (www.dropbox.com).
Purtroppo le relative opzioni continueranno ad essere visibili fino a quando Samsung non rilascerà dei nuovi aggiornamenti che le rimuoveranno.

Voi sfruttavate il cloud di Dropbox?

 

si ringrazia per la segnalazione tidus_86