I Galaxy A6 italiani si aggiornano con le patch di luglio e il WiFi Protetto (per quei pochi che ne avessero uno)

Nelle ultime ore Samsung ha rilasciato in Italia il primo aggiornamento software per il Galaxy A6, insieme al Galaxy A6+ un nuovo modello di smartphone per la fascia medio-bassa del mercato (entrambi sono stati ufficializzati il 2 maggio).

Il nuovo firmware è contraddistinto dal codice versione A600FNXXU2ARF7 ed introduce le patch di sicurezza di luglio (nonostante la data di build del 26 giugno), miglioramenti alla stabilità della fotocamera, vari bug fix e la funzionalità WiFi Protetto già presente in altri Galaxy della società koreana.

PDA: A600FNXXU2ARF7
MODEM: A600FNXXU2ARF7
CSC: A600FNOXM2ARF7
Data Build:  26 giugno 2018
Data Security Patch: 1 luglio 2018
Versione: Android 8.0
download firmware manuale (Model: SM-A600FN – Region: ITV)

Un aggiornamento di cui però pochi beneficeranno vista la scarsa diffusione al momento tra gli utenti dovuta principalmente al prezzo di listino poco competitivo scelto da Samsung.
Ricordiamo infatti che i Galaxy A6 e Galaxy A6+ nei negozi vengono venduti rispettivamente a 309€ e 369€.