Il programma di beta testing pubblico si farà anche con Android 9 Pie e potrebbe essere più vicino di quanto pensiate

E così anche quest’anno Samsung aprirà al pubblico la fase di test dei suoi primi firmware basati su una nuova versione del sistema operativo Android.

La conferma arriva direttamente da alcune pagine del sito samsungmembers.com, dove sono già disponibili le FAQ e l’accordo di licenza per l’utente finale del programma di beta testing di Android 9.0 Pie.

Come accaduto nelle precedenti edizioni il programma riguarderà però esclusivamente gli ultimi modelli della serie Galaxy S, quindi i Galaxy S9 e S9 Plus.

Inoltre le FAQ sono disponibili solo per gli utenti americani, inglesi e koreani, ma non è da escludere che in seguito il programma possa essere esteso anche a tutti i principali mercati europei (come con Android Oreo).

Purtroppo non esistono ancora date sulla possibile apertura della fase di test, ma facciamo notare che lo scorso anno le FAQ comparvero online a fine ottobre e che le iscrizioni partirono dopo solo un paio di giorni.

Intanto grazie ai primi firmware trapelati negli ultimi giorni sappiamo già cosa ci aspetterà dalla versione Android 9.0 personalizzata dalla Samsung.

 

via Xda