Samsung annuncia di abbandonare l’app Samsung Focus e togliere vari servizi a Samsung Health

A neanche due anni di distanza dal lancio, con l’ultimo aggiornamento 2.5.00.20 del 15 agosto Samsung ha annunciato di voler già abbandonare Samsung Focus.

Per chi non la conoscesse parliamo di un’applicazione molti simile alla più famosa BlackBerry Hub che riunisce le funzioni di posta elettronica, promemoria, calendario, contatti, eventi e attività.

Il debutto era avvenuto il 15 settembre 2016, ma in realtà l’app non ha mai riscontrato un grosso successo considerato il numero di installazioni segnalate dal Play Store (100.000+ download) e di voti ricevuti (2728 con media voto 3,9).

Samsung Focus rimarrà ancora disponibile sul Play Store, ma a coloro che volessero ancora utilizzarla consigliamo di effettuare un backup del suo apk (nel caso venisse rimossa del tutto).

GOOGLE PLAY | Samsung Focus

Segnaliamo inoltre che dall’1 settembre 2018 Samsung rimuoverà dall’interno dell’app Samsung Health il supporto al rilevatore UV presente in alcuni modelli Galaxy a partire dal Note 4 (che di fatto ora diventerà completamente inutile), al rilevatore di temperatura/umidità e ai servizi di terze parti Fitbit, Jawbone, Runkeeper, Microsoft Health e Misfit (in pratica rimarrà solamente quello di Strava).

GOOGLE PLAY | Samsung Health

Ricordiamo che di recente Samsung aveva chiuso anche My Bixby Level e all’inizio dell’anno numerosi altri servizi e applicazioni.

 

si ringrazia per la segnalazione di Samsung Focus centrale