Il Note 6 sarà resistente all’acqua con certificazione IP68 e probabilmente avrà un sensore per la scansione dell’iride

Iniziano ad aumentare le indiscrezioni in merito alla prossima generazione dei Galaxy Note.

Stando ad alcune informazioni esclusive ottenute dalla fonte interna del sito sammobile.com, il Note 6 sarà il primo phablet della Samsung a vantare una certificazione IP68 che lo renderà resistente all’acqua e alla polvere proprio come i Galaxy S7.

galaxy s7 acqua

Il vero colpo a sorpresa però potrebbe essere la presenza di un sensore per la scansione dell’iride, una caratteristica di cui si parla ormai da tempo ma che quest’anno potrebbe diventare realtà.

A confermarlo, anche se non c’è alcun riferimento diretto al Note 6, sono i database del sito Zauba che hanno registrato un carico di 200 pezzi di componenti per smartphone chiamati “Iris Cam” diretto verso il centro Ricerche e Sviluppo di Samsung India.

lettore iride samsung india

Un lettore dell’iride in uno smartphone non sarebbe una novità assoluta visto che è già presente nell’HP Elite X3 dotato del sistema operativo Windows (ma non ancora in commercio), oppure anche i vari modelli Lumia dello scorso anno.

HP Elite X3

Vedremo se sarà tutto confermato.

 

via sammobile.comgalaxyclub.nl