Galaxy S8, Samsung pensa di rivoluzionare la linea Galaxy: display full screen, senza bordi e niente più tasto Home fisico

Proprio come era accaduto due anni fa con i Galaxy S6, a partire dal lancio del suo prossimo Galaxy S8 Samsung potrebbe decidere di rivoluzionare nuovamente la sua linea di smartphone Galaxy S.

E questa volta i cambiamenti dovrebbero essere molto più profondi rispetto al passato.

galaxy-s8-rumor

Secondo il portale koreano etnews.com hardware e design saranno totalmente rinnovati, con una progettazione che partirà da zero senza tenere conto dei componenti o elementi provenienti dai precedenti modelli.

La prima grossa novità del Galaxy S8 riguarderà lo schermo, che questa volta dovrebbe ricoprire tutta la parte anteriore del dispositivo.
Per fare questo Samsung pensa di rimuovere il pulsante fisico home, proprio come ha fatto di recente Apple con i suoi iPhone 7.

galaxy-full-screen

Al suo posto dovrebbe esserci un pulsante di tipo touch implementato direttamente all’interno del display, in grado comunque di riconoscere le impronte digitali.

Per far sparire i bordi dello schermo Samsung starebbe inoltre pensando di applicare la sua tecnologia edge a tutti e quattro i lati, con la stessa curvatura vista sul Note 7.

galaxy edge curvatura display

La fotocamera posteriore del Galaxy S8 come già emerso da altri rumor dovrebbe essere doppia, ma Samsung non ha ancora deciso se utilizzare due moduli completamente separati o uno unico in grado di gestire due lenti diverse.

Infine sarebbe stata del tutto abbandonato l’ipotesi di una commercializzazione anticipata. I numerosi cambiamenti da apportare non permetterebbero infatti di ridurre i tempi di produzione e dopo la vicenda del Note 7 è meglio evitare nuovi problemi di qualità.
Le tempistiche del lancio del Galaxy S8 quindi dovrebbero rimanere le stesse di quelle dei Galaxy S7, ossia ufficializzazione a febbraio e avvio delle vendite a marzo.

Ovviamente anche se a riportarla è una fonte che con i Galaxy S7 e Note 7 si è rivelata piuttosto affidabile, una notizia del genere va presa sempre con le dovute cautele.

Voi pensate veramente che Samsung rivoluzionerà la linea Galaxy S in questo modo?