Probabilmente saranno i Galaxy A7 2018 i primi Galaxy di fascia media ad aggiornarsi ad Android Pie 9.0

Oltre che per i Galaxy S9, Note 9, Galaxy S8 e Note 8, Samsung ha avviato lo sviluppo dei firmware basati su Android Pie 9.0 anche per i Galaxy A7 2018.

La conferma arriva direttamente dai database del benchmark Geekbench, dove in questi giorni è apparsa la variante europea del dispositivo (product code SM-A750FN) con a bordo l’ultima versione del sistema operativo di Google.

A questo punto dovrebbe quindi essere proprio il Galaxy A7 2018 il primo Galaxy non di fascia alta ad aggiornarsi ad Android 9, un telefono su cui Samsung sembra puntare molto per riconquistare la fascia media del mercato oggi seriamente minacciata dai concorrenti cinesi.

Da quanto ci risulta per i più diffusi Galaxy A8 2018 o il più recente Galaxy A9 con 4 fotocamere posteriori lo sviluppo di Pie invece non è ancora partito.

 

via mysmartprice.com