Plastic Oled, la nuova tecnologia per gli schermi dei prossimi Galaxy?

 

Secondo quanto emerso da un articolo pubblicato dalla Oled Association, la Samsung introdurrà già a partire dai prossimi dispositivi di fascia alta una nuova tecnologia per i suoi display: la Plastic Oled.

La novità più importante riguarda l’assenza del substrato di vetro, sostituito da uno che impiega un materiale di tipo plastico.

display-flessibili-samsung

Sebbene questa scelta in apparenza possa sembrare “poco nobile“, i vantaggi derivanti da questo cambiamento sono diversi.

Il primo è quello di consentire una riduzione dello spessore, quasi un millimetro rispetto alla precedente generazione, come ben evidenziato dalla seguente figura.

plastic-oled

Il risparmio, oltre alla portabilità, consentirebbe di avere più spazio per la batteria e aumenterebbe anche il livello di infrangibilità.

display-note-3

Il primo dispositivo dotato di schermo Plastic Oled potrebbe essere proprio il Galaxy Note 3.

Sarà questa la tecnologia alla base dei futuri schermi flessibili?