Non solo ricerca e sviluppo. Alla base del successo dei Samsung Galaxy anche marketing e pubblicità

 

Alla base del successo dei Galaxy, o più in generale del settore mobile della Samsung, non c’è soltanto ricerca e sviluppo, ma anche il marketing e la pubblicità.

Lo testimoniano i dati riportati dal sito reuters.com relativi al 2013.
Quest’anno la casa koreana è stata infatti la società che a livello mondiale ha investito di più nella promozione dei suoi prodotti, superando addirittura Apple, Microsoft e Coca-Cola, tutti brand con un valore molto più alto.

samsung-marketing

Le cifre complessive investite nella pubblicità ammontano a circa 4,3 miliardi di dollari, quasi il 5.4% del totale del fatturato annuo, contro 1 miliardo di dollari spesi dalla Apple che corrispondono soltanto allo 0,6% del suo fatturato.

 

In merito a questa strategia adottata gli analisti sembrano però divisi.
Alcuni ritengono infatti che nel lungo periodo non possa dimostrarsi molto efficace in termini di benefici raccolti, mentre per altri diventa invece una scelta obbligata quando si vuole competere con marchi più forti.

Ad oggi però le scelte della società koreana sembrano essere quelle migliori.
Nel settore mobile il Galaxy rappresenta ormai un prodotto affermato, anche più di tutti gli altri principali concorrenti android messi insieme, come abbiamo evidenziato in dove sono i concorrenti dei Galaxy? Tra i primi 10 dispositivi android 9 sono Samsung.