Anche Samsung cederà al “fascino” del notch? Stando ad una foto del pannello frontale dei Galaxy M sembrerebbe proprio di sì

Dopo averlo preso in giro prima con gli Apple iPhone X e poi con il Google Pixel 3XL, sembra proprio che anche Samsung alla fine cederà al fascino degli smartphone con il notch.

La conferma arriva da una fonte interna del sito 91mobiles.com (vicina alla fase di sviluppo del dispositivo) in grado di mostrarci in anteprima una fotografia della parte frontale del Galaxy M20, il primo modello della futura nuova serie dei Galaxy M.

Come vedete il pannello è caratterizzato da un ritaglio nero a forma di U nella parte superiore dello schermo, di dimensioni però non eccessive, con al centro la lente della fotocamera anteriore.

Il Galaxy M20 presenta anche un display di tipo flat e delle cornici frontali particolarmente ridotte.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche si parla di un chipset Exynos 7885 (lo stesso dei Galaxy A8 2018) con 3 GB di RAM, 32 GB di memoria interna ed una risoluzione di 1080 x 2340 pixel.

Il leak è ovviamente ancora tutto da confermare, ma chissà come prenderanno questo tipo di design gli utenti dei Galaxy.

Voi che ne dite?

 

fonte 91mobiles.com