Anche i Galaxy A 2017 supportano l’accensione e lo sblocco diretto tramite impronta senza premere il tasto home

Così come per i Galaxy J7 Prime, che sono stati i primi smartphone Samsung a supportarla, anche nei nuovi Galaxy A 2017 troviamo la funzione di accensione e sblocco diretto dello schermo tramite impronta digitale senza che sia necessario premere il pulsante fisico home.

Una funzionalità desiderata da tanti possessori di un Galaxy e che ora sembra essere finalmente diventata standard su tutti i nuovi smartphone android proposti dalla società koreana.

Purtroppo, almeno secondo quanto dichiarato dal supporto tecnico della Samsung tempo fa, non è possibile averla sui modelli già esistenti perché lo sblocco diretto tramite impronta richiede un’apposito sensore.

lettore-impronte-j7-prime-richiesta

Troveremo questa funzione anche sui Galaxy S8?
Difficile a dirsi. Stando ai vari dettagli trapelati fino ad oggi il lettore delle impronte sarà collocato sul retro accanto alla fotocamera, quindi alla fine potrebbe non essere più così tanto utile.