Foto dal vivo del Galaxy Note 4 con cornice in metallo

A poche ore di distanza dal nostro precedente articolo in cui mostravamo la possibile confezione e design del Galaxy Note 4, ecco ora arrivare anche delle foto dal vivo ottenute in esclusiva dal sito gsmaeran.com grazie ad una loro fonte anonima.

La novità è rappresentata da una cornice laterale che dovrebbe essere in metallo, proprio come quella vista sul Galaxy Alpha.

galaxy-note-4-metallo-1

La cover posteriore sembra invece essere stata costruita con lo stesso materiale simil pelle del predecessore.

galaxy-note-4-metallo-2

Confermata anche la porta micro usb di tipo 3.0 (senza sportellino protettivo come sul Galaxy S5 mini) e l’altoparlante posto nella cornice in basso come già visto sul Note 3.

Sul retro vediamo anche il sensore del battito cardiaco accanto alla fotocamera, nella stessa posizione di quello del Galaxy Alpha.

galaxy-note-4-metallo-3

Questa volta è davvero improbabile che possano trattarsi di immagini modificate, ma il dispositivo ritratto potrebbe essere anche soltanto un prototipo.

Se tutto però fosse confermato il prossimo Galaxy Note 4 avrebbe un po’ tutte le migliori caratteristiche dei Galaxy presentati da Samsung quest’anno.

Vi piacerebbe un Note 4 del genere?

 

AGGIORNAMENTO ore 16:40:
I ragazzi del sito phonearena.com hanno ottenuto ulteriori foto del Note 4, leggermente diverse però da quelle pubblicate da gsmarena.
Le immagini potrebbero riguardare due prototipi differenti oppure anche due varianti dello stesso modello.

 
Google has deprecated the Picasa API. Please consider switching over to Google Photos

AGGIORNAMENTO 14 agosto:
Trapelati prezzo e specifiche hardware del Galaxy Note 4

49 commenti su “Foto dal vivo del Galaxy Note 4 con cornice in metallo

  1. Davvero molto bello, imho. Elegante e funzionale. Mai provato uno smartphone di tali dimensioni (ho l’S4), ma quando scenderà di prezzo, potrei farci un pensierino 🙂
    Spero sia questo il nuovo “family feeling” samsung…Almeno, gli anni scorsi, è stato proprio il note a dettare cambi di stile, se pur minimi, nella linea Samsung.

  2. Anche io sento la mancanza delle finte cuciture ai bordi. Mi pare strana però, nella Cover posteriore, la parte superiore dell’alloggiamento della s Pen.

  3. Se fosse “esteticamente” così andrebbe bene.
    Dalle immagini noto che ha un tasto home più grande de Note 3, probabilmente perché ha integrato il lettore impronte digitale…
    ma soprattutto noto il pennino ed il suo alloggiamento che appaiono posticci e, pertanto mi sa tanto di immagini fake (photoshoppate).

    Infine, oltre l’estetica, bisogna vedere che cosa ha dentro… e, come già detto in un altro post, se ha un SoC a 64bit di 4a generazione a 20nm (maggiore potenza con minori consumi) e relative memorie (almeno 4GB) LPDDR4 (già annunciate da Samsung lo scorso anno).

    Come si vocifera in giro, se monta uno Snapdragon 805 (che non è altro che uno Snap 800 overcloccato), secondo me non conviene cambiare il Note 3.

    Se invece monta lo Snapdragon 810.. un pensierino si potrebbe anche fare.. perché sarebbe un salto generazionale.

    Inoltre, si parla del nuovo SoC Samsung Exynos 5433 a 64bit , non ancora presentato, anche questo per catteristiche simile allo Snap 810, octa-core con CPU Cortex 4x A57 + 4x A53.

    ..anche se io preferirei (ed ho anche più fiducia) lo Snapdragon 810 che ha maggiori compatibilità e secondo me è tecnologicamente pure meglio.

    Ho provato un Exynos… lagga!!! Probabilmente perché le App ed i software non sono ottimizzati per tale processore.

  4. No va be io non voglio essere critico con la Samsung (anche perché sono al limite nel fanboy) ma se hanno licenziato il precedente designer per assumere un copione di design già CESSATI del iPhogne siamo proprio messi male.
    poi il sensore di battito cardiaco a che serve in un modello riservato sopratutto alla fascia office manager ??? siamo seri.
    E INUTILE SBAVARE SU UNA CORNICE METALLICA se poi si acquista una cover perché senno si graffia.

    • Gli office manager sono tra quelli a maggior rischio di infarto… ecco a cosa serve il sensore di battito cardiaco

    • hai ragione ma da uno smartphone da 700 € e più mi sembra una presa in giro mettere un sensore che non serve a niente se non i primi 3 giorni per fare il figo con i colleghi. fatto sta che odio i note perché sono troppo grossi.

  5. speriamo mantenga il supporto alla microsd perche’ se cosi non fosse samsung si darebbe una bella zappata sui maroni da sola ………..

  6. cosa? cover simil pelle e cornice metallo?
    non ci credo!
    ma a quanto lo venderanno? il note 3 all’inizio costava 729 se non erro

  7. Anche se ottimamente realizzato secondo me si tratta di un render…hanno realizzato un modello 3D che poi hanno inserito in un ambiente virtuale, applicato materiali e finiture delle superfici ed infine esportato le foto da diverse angolazioni.
    Si può notare la “perfezione” dell’ombra sul tavolo nella prima foto, e il tavolo stesso con riflessi non realistici da sembrare una semplice texture. Inoltre il display e la fotocamera hanno dei riflessi non realistici e il materiale in simil pelle è troppo lucente ed uniforme…Poi la messa a fuoco è posticcia.
    Complimenti a chi lo ha realizzato, ma per me si tratta di un render!

    • Si ma ora ci sono anche altre foto. O chi ha realizzato il fake non ha proprio niente da fare per perderci giornate di tempo oppure qualcosa di vero c’è.
      Poi mi sembrano più realistiche di tante altre che vengono di solito diffuse.

    • Potrebbe essere la Samsung stessa che realizza questi render ad uso “interno” per presentare al suo settore marketing le idee sui nuovi modelli prima che vengano approvate e messe in produzione…poi “casualmente” queste immagini finiscono in rete e noi tutti non facciamo altro che farne pubblicità gratuita e creare attesa!

  8. ..dai su, raga’, siamo seri… come si fa a dire che queste immagini sono vere!?

    Lo vedo anche uno sciorbolo che, ad esempio, l’immagine del pennino è fasulla… è attaccata sopra, mancano gli angoli per l’alloggimento dello stesso.

    Chi vuole scommettere con me che le immagini sono fasulle? 😀
    .

    • ..e tali foto leaked sono diverse da quelle pubblicate da GSM Arena.

      Dirò.. che se fosse così mi piace di più.

      Nella foto frontale, noto la scomparsa della griglia dell’auricolare, probabilmente mimetizzata sotto la scritta SAMSUNG… se questo è vero, significa che probabilmente sono riusciti ad ottimizzare ulteriormente le dimensioni del Note 4, fermo rimanendo la diagonale del display a 5,7″.

      Inoltre sembra ancora più sottile nel Note 3. E la forma generale del device è più squadrata e meno arrotondata.

      Se fosse così, nel senso che ha le dimensioni di uno smarphone da 5,5″, ma con diagonale display da 5,7″ sarebbe una grande ottimizzazione e novità che merita di essere apprezzata sia da un punto di vista estestico che funzionale.

  9. Secondo me è un prototipo e neppure tanto rifinito (spero). Nel Note 3 i pulsanti a sfioramento non sono visibili, non ho mai indagato sul metodo per cui su Note 3 nero, non c’è modo di vederli quando sono spenti (micro fori? magia?)… Qui si vede benissimo il pulsante a sinistra per aprire il il multitasking, o meglio, le ultime app aperte… la S-pen è veramente brutta… Quadrata?
    Non voglio fare la volpe che non arriva all’UVA, ma sinceramente il Note 2014 e il Note 3 per ma hanno un bel design… Niente di sconvolgente, ma non ci sono elementi che definirei brutti… Se proprio proprio devo dirlo avrei prefetto che unificassero i materiali: il Note 3 ha un aleggerà texture a righine e il 2014 invece “Puntinato”…
    Vabbè, tanto non ho i soldi per comprarlo 🙂 Sto risparmiando per prendermi un “muletto”… l’N5

  10. Di essere bello lo è , potente lo è ma purtroppo troppo padellone, non mi piacciono di padelloni dobbiamo rendere le code più piccole e fanno i padelloni grossi come i primi telefoni degli anni 90, quando presi n96 mi dicevano, mo e che è il citofono e questi mo che cavolo sono allora lol

    • Sì ma i telefoni degli anni 90 non erano dei pc portatili come quelli di adesso. Voglio dire che saranno anche grandi come dimensioni ma ci fai praticamente tutto. Manca solo che faccia il caffe

    • Va be speriamo che col passare del tempo riescano quantomeno a togliere tutti i bordi sia superiore che inferiore

  11. vedendo le foto di phoneArena mi viene da pensare che sia solo una box momentanea e non sia il design definitivo. anche perché mi immagino design telefono squadrato con TouchWiz con icone tonde e grafica Medieval design, si raggiungerebbe il blasfemo. Samsung sai fare molto meglio

    • io la chiamo da sempre così, anche perché di modern non ha nulla. anche mio figlio saprebbe inventare uno stile migliore di quello inventato da Android o chi per esso (ed è stato pure pagato)

  12. Tutto il web crede che queste siano foto del note 4, io sono sicuro che samsung non presenterebbe mai un obrobrio tale!

    Ci sono molti indizi sulla veridicità della foto, provo qualche rifessione:
    1) fa schifo
    2) da molte generazioni di s e note i “tasti” soft touch non sono visibili da spenti
    3) la s pen ha la punta più larga della parte centrale, entrerebbe bene, ma “ballerebbe” fino al totale inserimento, questo sarebbe oltre che una scomodità una perdita di spazio utile
    4)non è plausibile che samsung realizzi un pulsante home largo 6 volte la propria altezza!
    5) Secondo il mio modestissimo parere la fotocamera anteriore è veramente troppo angolata
    6) il design è mooolto squadrato per samsung, se avessero avuto intenzione di stravolgere il design, non lo avrebbe fatto “solo” in questo modo, avrebbe cambiato altri particolari centrali di design.
    7) il “buco” in alto a sinistra per estrarre la scocca posteriore è esageratamente grande per una funzione che si usa saltuariamente, sarebbe a prova di mani da gigante.

Lascia un commento