La crisi economica in questi anni ha colpito duramente Samsung. Ora a salvarla potrebbero essere i prodotti Premium

Gli ultimi anni non sono stati tanto positivi per il gruppo Samsung Electronics, soprattutto a causa della recessione economica verificatasi a livello globale che ha frenato notevolmente gli acquisti dell’elettronica di consumo.

Basti pensare che il numero di telefoni prodotti dalla compagnia koreana nel 2013 ammontava a ben 499,48 milioni, per poi scendere a 439,52 nel 2014 e peggiorare ulteriormente nel 2015 con 423,06 milioni.

samsung electronics 2

Stessa sorte per i frigoriferi, lavatrici, condizionatori e televisori, quest’ultimi passati addirittura in un solo anno da 55,07 a 45,82 milioni di unità.

Secondo i dirigenti Samsung neanche nel 2016 le cose miglioreranno ed è per questo che la produzione di beni verrà ridotta ancora per far fronte alla diminuzione della domanda.

Per cercare di recuperare redditività Samsung Electronics per quest’anno ha così previsto di concentrarsi maggiormente sui prodotti premium anziché competere con i concorrenti solo da un punto di vista quantitativo.

samsung galaxy s7 foto 4

Vedremo cosa comporterà questo per la linea degli smartphone e tablet Galaxy, anche se a giudicare dai numerosi modelli di fascia media e bassa in arrivo sul mercato non ci aspettiamo nessun cambiamento stravolgente.

 

via etnews.com