I futuri smartphone Samsung oltre alla voce saranno in grado di riconoscere anche i sussurri?

La prossima evoluzione del riconoscimento vocale presente all’interno dei moderni smartphone potrebbe essere quella di riuscire a riconoscere il parlato sussurrato.

Stando infatti ad un brevetto depositato di recente la Samsung starebbe già studiando un sistema del genere per i suoi futuri Galaxy.

Dal documento emerge che questo nuovo tipo di riconoscimento può essere attivato dall’utente sia grazie alla variazione del volume della voce che con il semplice gesto della mano che si avvicina allo schermo, proprio come quando si bisbiglia qualcosa a qualcuno.

brevetto sussurro

Difficile pensare però quale utilità pratica potrebbe portare questa funzione nella vita di tutti i giorni. L’unico vantaggio che ci viene in mente è soltanto quello di favorire l’utilizzo dei comandi vocali in pubblico, dove si è più restii ad urlare al proprio smartphone.

 

fonte kpris.or.kr, via phonearena.com