Samsung aggiorna l’Always On Display dei Galaxy S7 migliorando l’anti burn-in

Come saprete una delle principali novità software dei Galaxy S7 è l’Always On Display, una particolare modalità che mostra sul display determinate informazioni anche quando il telefono è in stand-by (qui per maggiori informazioni).

Nelle ultime ore sul Galaxy Apps per questa funzione è disponibile un piccolo aggiornamento che stando al stringato changelog va a migliorare l’anti burn-in, ossia la soluzione che evita che sullo schermo rimangano impresse le immagini anche quando i relativi pixel vengono spenti.

aod galaxy s7 burn-in

Non avendo ancora ricevuto l’update non sappiamo darvi maggiori dettagli, ma sembrerebbe che ora le varie informazioni mostrate dalla modalità Always On Display (l’orologio, il calendario o le immagini) non si spostino più da un punto all’altro (stratagemma adottato da Samsung per evitare appunto l’effetto burn-in), ma rimangano impresse sempre sullo stesso punto.

Stando alla descrizione del Galaxy Apps in realtà Samsung sembra aver cambiato il suo sistema anti burn-in, con gli oggetti che si spostano di 1 solo pixel ogni minuto.

… so the object will move 1 pixel every 1 minute for random direction and move large every 1 hour for random position

 

via sammobile.com