twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mar 292012
 

 

Dopo la smentita di ieri relativa alle foto del Galaxy S3, gsmarena pubblica dei nuovi dettagli relativi al Galaxy M.

Seppure riguardino un altro modello Samsung, abbiamo deciso di parlarne ugualmente perchè a nostro avviso queste due funzionalità potrebbero anche essere alla base della futura TouchWiz 5.

 

Ma di cosa si tratta esattamente?

Secondo quanto riporta il noto magazine, l'eye-tracking è una funzione in grado di gestire in maniera più intelligente i sensori di accelerometro, giroscopio e prossimità rendendo più comoda l'interazione con il dispositivo da parte dell'utente.

Ad esempio grazie all'eye monitoring il telefono potrebbe essere in grado di riconoscere quando l'utente sta guardando il display e fare in modo che questo rimanga sempre acceso durante la lettura.
Oppure ancora se si è in una posizione sdraiata potrebbe evitare di attivare l'auto rotazione.

 

Grazie all'auto-dial invece il telefono sarà in grado di capire anche quando abbiamo intenzione di chiamare un determinato contatto e avviare in maniera autonoma la telefonata.
Ciò potrebbe accadere ad esempio dopo la lettura di un email o sms ed aver accostato il telefono all'orecchio.

 

Difficile dire se siano funzionalità reali o meno e se possono avere una loro utilità nell'uso quotidiano.

La presenza di una probabile fotocamera frontale da 2 MegaPixel e le intenzioni di Samsung di puntare su questo tipo di tecnologie lascierebbero presuppore che qualche novità possa senz'altro esserci sul futuro Galaxy S3.
 

 

[p1]