Chainfire aggiorna tutti i sui pacchetti CF-Auto-Root permettendo il root sui Galaxy con Lollipop 5.1.1 senza problemi

Buone notizie per coloro che non possono fare a meno dei permessi di root.

In questi giorni, dopo una lunga assenza, lo sviluppatore Chainfire è tornato a riaggiornare tutti i suoi noti pacchetti CF-Auto-Root per i modelli Galaxy (oltre 300), inserendo al loro interno l’ultima versione di SuperSu disponibile (la 2.46 del 10 marzo 2015) e soprattutto rendendoli compatibili con gli aggiornamenti Lollipop 5.1.1 della Samsung.

galaxy cf auto root

Come infatti avevamo già avuto modo di segnalarvi, per ottenere il root su questi firmware era indispensabile flashare pure un kernel modificato ad hoc allo scopo di prevenire il riavvio infinito del telefono.

Con i pacchetti aggiornati tale problema non si presenta più e quindi non possiamo che ritornare a consigliarli a tutti coloro che possiedono un Note 4, Note 5, Galaxy S6, Galaxy S5 Neo o ogni altro Samsung con Android 5.1.1.

 

fonte Chainfire Google+