Recovery TWRP, una valida alternativa alla ClockWorkMod

 

La ClockWorkMod è sicuramente la recovery modificata più famosa e diffusa sui dispositivi Galaxy.
Ne esistono però anche altre e l'alternativa più valida è sicuramente la TWRP (TeamWin Recovery Project).

La sua caratteristica principale è quella di essere basata completamente su una vera interfaccia touch, al contrario delle CWM moderne che nascono sempre da dei menù testuali adattati.

I pulsanti facilmente raggiungibili e i menù ben organizzati rendono l'uso della TWRP piuttosto intuitivo e semplice.

In questa recovery troviamo già integrato un file manager, con funzioni però basilari e non paragonabile all'aroma file manager.

Presente anche un emulatore di terminale per utilizzare i comandi della shell android o busybox.

Anche qui troviamo la funzionalità del nandroid backup, con possibilità di gestire anche la partizione efs e di scegliere il nome da dare all'archivio di backup.

Ecco una galleria di screenshots per chi volesse esaminare la TeamWin Recovery Project senza installarla.

 
Google has deprecated the Picasa API. Please consider switching over to Google Photos

Putroppo la TWRP è disponibile soltanto per il Galaxy S3, Note 2 e Note 10.1, dispositivi dove il porting è più semplice grazie alla recovery indipendente dal kernel.

Per installarla potete scaricare l'ultima versione del pacchetto .tar e flasharlo tramite il tool Odin o Mobile Odin: