Come abilitare sui Galaxy con Marshmallow e Nougat la funzione nascosta di registrazione della schermata

Da sempre all’interno del software dei Galaxy è possibile trovare delle funzionalità che per oscuri motivi Samsung ha deciso di rendere inaccessibili agli utenti finali (qui alcuni esempi).

Tra quelle che si trovano nascoste nei firmware Marshmallow e Nougat ne esiste una chiamata Registra schermo che permette di registrare un video della schermata del telefono.

Ecco di seguito come abilitarla installando un semplice apk Samsung proveniente dalle varianti asiatiche dei Galaxy.

  1. Scaricare ed installare sul proprio telefono l’apk com.sec.app.screenrecorder [DOWNLOAD 1] o [DOWNLOAD 2].

  2. Attraverso l’apposita funzione dei launcher di terze parti o app come QuickShortcutMaker cercare l’attività Registra schermo.
  3. Lanciare il processo che termina con il nome activity.Settings per avviare la schermata di configurazione dell’app Registra Schermo.
  4. Concedere i permessi richiesti.

     

  5. Nella schermata di configurazione potrete scegliere se registrare anche i tocchi sullo schermo (Registra interaz. tattili), il suono (muto, suoni di sistema) e stabilire la qualità del video (bassa, media, alta).
  6. Per iniziare a registrare il contenuto dello schermo dovrete seguire la stessa procedura utilizzata al punto 2 e 3 ma avviando questa volta il processo che termina con il nome LauncherActivity.
    Se l’app che avete scelto per compiere l’operazione ve lo permette (sia Nova Launcher che QuickShortcutMaker lo consentono) potete anche creare un collegamento rapido sulla home per avviare la registrazione i maniera diretta.
  7. Una volta che la registrazione avrà inizio troverete nella schermata una piccola icona flottante con all’interno un pulsante per interromperla e un cronometro che indica la durata.

  8. Troverete il video registrato in formato Mp4 nella cartella della memoria interna del telefono DCIM > ScreenVideo.

L’app è compatibile con i firmware Samsung basati su Nougat e Marshmallow, ma il funzionamento potrebbe variare in base al modello di Galaxy posseduto.

La trovate utile una funzione del genere?