NoRoot Firewall, un’app che riesce a bloccare le connessioni indesiderate senza root

 

In passato vi abbiamo già parlato dei firewall per android (vedi AFWall+), programmi in grado di bloccare le connessioni indesiderate effettuate dalle app installate sul telefono.

Oggi vi proponiamo però NoRoot Firewall, un firewall davvero particolare e forse unico in quanto a differenza di tutti gli altri che è possibile trovare sul Google Play per funzionare non richiede i permessi di root.

 

Ma come è possibile?

Il perché è presto detto. L’autore è riuscito ad ottenere questo risultato grazie ad un trucco davvero ingegnoso.
Una volta attivato il servizio di firewall, tutti i pacchetti in uscita vengono reindirizzati al programma stesso tramite una connessione VPN fittizia. E’ poi NoRoot Firewall ad occuparsi di instaurare direttamente le connessioni con i server esterni.

Stiamo utilizzando NoRoot Firewall ormai da diverse settimane e oltre a questa caratteristica l’app si fa apprezzare anche per la sua completezza e la semplicità di utilizzo.

All’interno del tab Applicazioni è presente l’elenco di tutte le app installate sul telefono. Per ognuna di queste è poi possibile decidere di bloccare o permettere connessione ad internet, sia tramite WiFi che operatore telefonico.

android-no-root-firewall (17)

Volendo si possono poi creare dei filtri personalizzati impostando l’indirizzo IP del server e la porta del servizio da bloccare, anche a livello globale (grazie al tab Filtri Globali).

android-no-root-firewall (13) android-no-root-firewall (14)

Davvero comoda le notifiche interattive del firewall, che ci segnalano quando un’app tenta di accedere ad Internet chiedendoci se autorizzare o meno l’accesso.

android-no-root-firewall (16) android-no-root-firewall (18)

NoRoot Firewall è un programma completamente gratuito e nonostante non sia ancora molto conosciuto, lo riteniamo tra i più validi del genere disponibili.

 

GOOGLE PLAY | NoRoot Firewall

 

si ringrazia per la segnalazione Cicio71