Ecco le prime specifiche e immagini del misterioso Samsung SM-G8850, il presunto Galaxy S9 “mini”

In questi mesi si è parlato tanto del Galaxy S9 Mini e le tracce emerse sul web di un misterioso dispositivo con product code SM-G8850 non hanno fatto altro che confermare il suo possibile arrivo.

E oggi dai database della TEENA (l’ente cinese per la certificazione dei dispositivi mobile) sono finalmente emerse anche le prime immagini e le specifiche complete del nuovo smartphone Samsung.

In realtà quello che si vede sembra tutto fuorché un telefono “mini”, sia per dimensioni (147.7 × 68.7 × 8.4mm, 163g) che per le caratteristiche di fascia alta:

  • Display Super AMOLED 5.6/5.8″ display 2960×1440
  • CPU octa-core 2.8GHz
  • Memoria RAM  4/6 GB
  • Fotocamera posteriore 12+12 MP
  • Fotocamera frontale 8 MP
  • Batteria 3000 mAh
  • Sistema Operativo Android 8.0

Insomma, a meno di un errore del sito TEENA nel riportare le specifiche, l’SM-G8850 può essere considerato come una vera e propria variante dei Galaxy S9.

L’unica differenza è la parte posteriore, dove la doppia fotocamera è stata spostata in alto a sinistra (posizione molto comune a quella di smartphone concorrenti) e il sensore delle impronte digitali spostato più in alto.

Da notare anche la presenza del pulsante Bixby, quindi l’SM-G8850 rappresenta a tutti gli effetti uno Galaxy di fascia alta.

Il fatto che sia emerso dai database della TENAA lascia pensare anche che possa trattarsi di un modello di smartphone che vedremo solamente in Cina.

Cosa ve ne pare di questo SM-G8850?

 

fonte tenaa.com.cn, via slashleaks.com