Con Android Pie la fotocamera dei Galaxy S9 otterrà alcune funzioni dei Note 9 basate sull’Intelligenza Artificiale

Come abbiamo già visto grazie ad una prima versione beta trapelata in questi giorni, i firmware della Samsung basati su Android Pie 9.0 introdurranno sui Galaxy S9 numerosi cambiamenti grafici e anche nuove funzionalità.

E alcune di queste riguarderanno la fotocamera, dove saranno presenti alcune funzioni legate all’Intelligenza Artificiale provenienti direttamente dal più recente Galaxy Note 9.

Un esempio è l’opzione Flaw detection (in italiano Rilevamenti difetti).
Una volta attivata la fotocamera aiuterà l’utente a scattare foto migliori avvisandolo con una notifica nel caso di soggetti con occhi chiusi, lenti sporche, sfocature o condizioni di luce non adeguata.

Per ora assente l’altra funzione del Note 9 sempre basata sull’Intelligenza Artificiale che ottimizza in automatico le foto.

Considerando però che lo sviluppo di Android Pie in casa Samsung è partito solo da poche settimane non è da escludere che possa essere aggiunta più avanti.

 

fonte Weinbach di Xda