Samsung sempre più interessata ai moduli Dual Camera, ma non sarà il Galaxy S8 il primo a proporla. Più probabile il Note 8

Ormai sono sempre di più i produttori di telefonia che iniziano ad integrare nei loro smartphone di fascia alta moduli a doppia fotocamera, compresa Apple che li ha utilizzati nel suo ultimo iPhone 7 Plus per proporre ai suoi utenti uno zoom ottico 2x.

iphone 7 fotocamera doppia

Anche Samsung è fortemente interessata a questa tecnologia e a dimostrarlo, oltre a dei recenti brevetti, è un importante investimento effettuato in questi giorni a favore della società israeliana Corephotonics, ritenuta leader in questo mercato.

Secondo però alcune fonti koreane non sarà affatto il Galaxy S8 il primo Galaxy su cui vedremo una doppia fotocamera.
Questo perché considerate le già tante novità introdotte per cercare di contenere i costi finali Samsung ha preferito puntare ancora sul classico modulo basato su una lente.

Più probabile quindi che il debutto di questa tecnologia possa avvenire a partire dal Note 8.
In fin dei conti ad oggi gli smartphone con la migliore fotocamera secondo DxO Mark risultano ancora quelli con una lente soltanto, tra cui troviamo anche i Galaxy S7.

 

via sedaily.comcorephotonics.com