Samsung ci mostra cosa c’è in più nel software dei Galaxy S8 venduti in Cina

Oggi 25 maggio Samsung Electronics ha ufficialmente lanciato in Cina Galaxy S8.

Così come per tutti gli altri Galaxy, anche nelle varianti cinesi dei suoi ultimi top di gamma sono presenti alcune particolarità software studiate in maniera specifica per questo mercato.

Questa volta a presentarcele è la stessa Samsung attraverso un articolo pubblicato nel proprio blog.

Servizi interattivi

Gli utenti cinesi dei Galaxy S8 possono contare su un’app esclusiva chiamata Samsung Assistant che gli aiuterà ad acquistare biglietti per il trasporto pubblico, rimanere informati sul traffico e ottenere promemoria sugli orari di partenza.

Inoltre nel dialer telefonico è presente una nuova scheda dedicata ai servizi di Yellow Page per trovare informazioni sulle aziende e varie attività locali.

L’app Messaggi predefinita dei Galaxy S8 cinesi è poi in grado di estrarre e raggruppare automaticamente tutte le notifiche generate da questi servizi.

Calendario

Nell’app Calendario gli utenti cinesi hanno la possibilità di visualizzare sia l’anno solare che quello lunare.
Chi lo desidera potrà poi attivare le notifiche sugli eventi più importanti che accadono nelle vicinanze.

Fotocamera

Nella fotocamera dei Galaxy S8, gli utenti cinesi possono contare su circa 40 timbri o adesivi personalizzati.

Smart Manager

Il centro di controllo Smart Manager si presenta con una grafica totalmente diversa da quella degli altri Galaxy S8 (la stessa che si trova in tutte le varianti asiatiche dei Galax) e una serie di funzioni in più come quella per acquistare ulteriore traffico dati, gestire le app e bloccare chiamate o messaggi.

Samsung Health

La versione cinese di Samsung Health può fornire informazioni aggiuntive su eventi legati alla salute, sui farmaci e sulle cliniche.

App

Grazie alla collaborazione con vari partner locali, Samsung è in grado di fornire contenuti multimediali aggiuntivi attraverso le app Samsung Music e Samsung Video.
Per chi viaggia all’estero è poi prevista l’app S Roaming che gestisce il roaming dati.

Altre funzioni

Nei Galaxy S8 cinesi è prevista una particolare tastiera che facilità l’immissione del testo anche grazie all’integrazione con il motore di ricerca locale Sougou.
Nel software nn manca poi una funzione per registrare il contenuto della schermata.

Per quanto riguarda invece il launcher TouchWiz non si segnalano cambiamenti.

Di queste novità c’è qualcosa che vi piacerebbe vedere anche nelle varianti europee?