Samsung Bixby Voice ufficiale per i Galaxy S8 americani. Per altre lingue ribadito l’arrivo solo in un “prossimo futuro”

Con diversi mesi di ritardo rispetto a quanto programmato inizialmente (il lancio era previsto al debutto dei Galaxy S8 e poi in seguito è stato spostato in primavera) e dopo una fase di test aperta agli utenti, da oggi il nuovo assistente vocale della Samsung chiamato Bixby Voice è finalmente disponibile al di fuori della Corea del Sud, seppur soltanto in lingua inglese per i possessori americani dei Galaxy S8.

Nel diffondere l’annuncio la società koreana ha voluto sottolineare nuovamente tutte le potenzialità offerte dalla sua intelligenza artificiale, capace non solo di comprendere senza problemi il linguaggio naturale, ma anche di controllare ogni aspetto dell’interfaccia dei suoi smartphone.

L’abilitazione di Bixby Voice sui Galaxy S8 avviene attraverso un aggiornamento della relativa app rilasciato da Samsung tramite lo store Galaxy Apps, che è anche in grado di associare al pulsante fisico Bixby l’avvio dei comandi vocali.

Ecco di seguito una serie di video spot preparati da Samsung per mostrare le potenzialità Bixby Voice.

Purtroppo per quanto riguarda l’arrivo di Bixby Voice negli altri mercati non sono ancora previste date precise.
Nell’annuncio di oggi Samsung si è limitata a dire che il supporto ad altre lingue avverrà solamente in un “prossimo futuro“.

Samsung will continuously expand this service with additional languages and devices in the near future

 

fonte Samsung