Con Bixby, il prossimo assistente vocale Samsung, si potrà controllare l’intera interfaccia con la sola voce?

In questi mesi si è parlato tanto di Bixby, il prossimo nuovo assistente vocale della Samsung che farà il suo debutto proprio con i Galaxy S8, ma sulle sue potenzialità oggi non si conosce ancora quasi nulla.

Per ora sappiamo soltanto che ci sarà un apposito pulsante fisico laterale per attivarlo, che potrà riconoscere oggetti tramite la fotocamera, che sarà in grado di interagire anche con altre applicazioni Samsung e che a Google forse non piace.

Dalle nuove informative sulla privacy della versione italiana del sito samsung.com emergono però alcuni possibili indizi.

Innanzitutto sembrerebbe che con Bixby sia possibile gestire l’intera interfaccia del telefono usando i soli comandi vocali, un po’ come in parte avviene con il servizio di accessibilità Google Voice.

Il fatto poi che i riferimenti a Bixby appaiono già nella versione italiana del sito Samsung (e per ora in nessun altra) farebbe pensare che questo servizio supporterà fin da subito anche la nostra lingua.

Per adesso però nulla è ancora certo, inoltre rimane da chiarire se la tecnologia alla base di Bixby sia quella sviluppata dai ViV Labs o parliamo di un evoluzione dell’attuale S Voice.

 

fonte Samsung